La matematica delle immagini

L’avvento della fotografia digitale ha cambiato il modo di considerare le immagini. Laddove c’era un supporto fisico (il negativo) che veniva elaborato con procedimenti fisici (camera oscura), ora parlare di immagini digitalizzate vuol dire considerare matrici rettangolari di numeri, ed in ultima analisi funzioni di due variabili. Le molte elaborazioni a cui vengono sottoposte le immagini digitali sono quindi formalizzate in termini di operazioni matematiche su funzioni di due variabili.

In questo laboratorio daremo una idea, con mezzi matematici ed informatici relativamente elementari, di come si realizzano alcune di queste elaborazioni, cercando di non perdere mai di vista il delicato rapporto tra il formalismo matematico e i suoi risultati visuali.

Sono previsti circa 8 incontri pomeridiani in alternanza fra scuola e università: 1 incontro a settimana.

Struttura proponente

Dipartimento di Matematica e Fisica
Tutor esterno: Roberto Maieli
Docente: Roberto Ferretti
Referente amministrativo: Francesca Paolucci
Sede: Largo S. Leonardo Murialdo, 1

Anno 2016-2017

Scuole partecipanti: Peano

Link identifier #identifier__93366-1Percorsi per le competenze trasversali

Link identifier #identifier__58824-20Link identifier #identifier__174556-4Link identifier #identifier__159035-3Link identifier #identifier__31784-2Storico PCTO (ex ASL)

Francesca Paolucci 13 Maggio 2021