FAQ

Link identifier #identifier__115810-1Domande più comuni per l’anno accademico 2020-21

  1. Volevo avere informazioni generali su Fisica/Matematica Link identifier #identifier__68805-2–>
  2. Come immatricolarsi Link identifier #identifier__4497-3–>
  3. Quali sono i costi di iscrizione e gli importi da pagare? Link identifier #identifier__28582-4–>
  4. Volevo informazioni più precise sul test di accesso Link identifier #identifier__122966-5–>
  5. Quanti esami occorre dare in un anno e come si svolgono le prove?
  6. Quanto e come viene affrontata la parte pratica dei corsi di laurea in Matematica e Fisica? Ci sono laboratori?Link identifier #identifier__157374-6–>
  7. Di cosa si occupa un fisico e un matematico?Link identifier #identifier__11152-7–>

image 40008Link identifier #identifier__114297-8

Volevo avere informazioni generali su Fisica/Matematica

Il Dipartimento di Matematica e Fisica di Roma Tre è stato eletto dipartimento di eccellenza, cioè è risultato tra i migliori dipartimenti in Italia per quanto riguarda la didattica e la ricerca; ottima valutazione degli studenti; ottimo rapporto studenti/docenti. Durante il corso di studi, a ciascuno è assegnato un docente tutor che vi seguirà per tutto il percorso e sarà possibile usufruire di assistenza agli studi tenuta da studenti senior.

L’ Link identifier #identifier__192297-9offerta formativa comprende:

  • Laurea triennale in Fisica, currulum unico;
  • Laurea triennali in Matematica, curricula Teorico Didattico e Modellistico Applicativo;
  • Laurea magistrale in Fisica, curricula di Astrofisica e Cosmologia, Fisica della Materia, Fisica Nucleare e Subnucleare, Fisica Teorica, Fisica Terrestre e Didattica della Fisica;
  • Laurea magistrale in Matematica, curricula  Teorico, Modellistico  Applicativo e Didattico;
  • Laurea magistrale in Scienze Computazionali, currulula Gestione e protezione dei dati, Modellistica fisica e simulazioni Numeriche.

È previsto un test di accesso (2 Luglio, 27 Agosto, 14 Settembre, 16 Ottobre 2020) obbligatorio ma non selettivo, è possibile esercitarsi attraverso la piattaforma Link identifier #identifier__75840-10e-learning ed è possibile seguire il corso gratuito di preparazione alla prova (chiamato TSI). Se il test non si supera è necessario seguire il corso di raccordo per recuperare le lacune.

Il Dipartimento mette a disposizione alcune Link identifier #identifier__60613-11borse di studio e premi per gli studenti meritevoli.

Un laureato in Matematica e in Fisica ha gli strumenti per poter svolgere qualunque lavoro (analisi dei dati, modellizzazione, astronomia e spazio, editoria, finanzia e assicurazioni, imprenditoria, logistica e trasporti, medicina, meteorologia, ricerca e sviluppo, scuola, Università e enti di Ricerca)
Link identifier #identifier__49950-12
Link identifier #identifier__157122-13(torna su)

Come immatricolarsi

  • Scaricare ilLink identifier #identifier__41696-14 bando

Le informazioni utili per la procedura dell’immatricolazione sono disponibili on line alla pagina Link identifier #identifier__141710-15Ammissione e Immatricolazione.

per accedere a tutte le procedure descritte nel bando è necessario effettuare preventivamente la registrazione ai servizi online collegandosi al Link identifier #identifier__166202-17GOMP

  • Iscriversi alla prova:

I corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico prevedono una prova di verifica della preparazione iniziale, obbligatoria ma non selettiva, che in caso di risultato insufficiente prevede l’attribuzione di Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) da assolvere durante il primo anno di corso.

L’immatricolazione non è subordinata al sostenimento della prova e può essere effettuata a partire dal mese di agosto 2020. Il mancato sostenimento della prova equivale all’esito insufficiente e comporta l’attribuzione d’ufficio degli OFA

  • Verificare l’esito della prova:

L’esito è pubblicato online nella propria area riservata, non vengono inviate comunicazioni.

  • Immatricolarsi:

l’immatricolazione si effettua online; si intende perfezionata esclusivamente con il pagamento della prima rata di tasse entro le scadenze  e dopo aver caricato i documenti richiesti entro 60 giorni. Per il calcolo delle tasse è necessario presentare il modello ISEE (Link identifier #identifier__113742-18Regolamento Tasse).
L’immatricolazione si effettua dal 03/08/2020 al 15/10/2020, è possibile iscriversi fino al 15/12/2020 pagando una mora di 60€.

Coloro che si immatricolano ai corsi di laurea in Matematica e Fisica, con ISEE pari o inferiore a 80.000 euro e che abbiano conseguito un voto di maturità compreso tra 95 e 100/100, sono esonerati dal pagamento della tassa e dei contributi di iscrizione per l’a.a. 2020-2021.

Link identifier #identifier__43654-19
Link identifier #identifier__94574-20(torna su)

Quali sono i costi di iscrizione e gli importi da pagare

Per il pagamento delle Link identifier #identifier__146605-21tasse sono previsti:

  • Imposta fissa di bollo sulla domanda di iscrizione o di immatricolazione (16,00 euro);
  • Tassa regionale fissata dalla Regione Lazio. Per l’a.a. 2020-2021 l’importo è di 140,00 euro;
  • Contributo annuale che viene calcolato in base al modello Link identifier #identifier__131796-22ISEE;
  • il test di accesso di ateneo è gratuito;
  • sono previste more per i pagamenti in ritardo;

Link identifier #identifier__140497-23
Link identifier #identifier__68477-24(torna su)

Volevo informazioni più precise sul test di accesso

La prova di valutazione è obbligatoria ma non selettiva, si può immatricolare anche chi non la supera.

Il test sarà on-line nei giorni 2 Luglio, 27 Agosto, 14 Settembre, 16 Ottobre; sarà possibile accedere alla piattaforma dedicata nell’orario 9:00-17:00

Durata: 50 minuti

Numero domande: 20

Argomenti: fino al IV liceo Scientifico (il programma non comprende lo studio di funzione, gli integrali e le derivate)

Punteggio: 1 punto a risposta esatta, -0,25 risposta sbagliata, 0 risposta non data. Se si raggiunge un punteggio inferiore a 6, allora si ha un obbligo formativo che va colmato seguendo un corso di raccordo.

Il test di Roma Tre è gratuito.

È possibile esercitarsi sulla piattaforma Link identifier #identifier__107755-25e-learning ; per la prova di valutazione da sostenere nel periodo di settembre e ottobre, il Dipartimento offre un corso di preparazione (TSI- Tutorato Speciale Introduttivo) con lezioni frontali che si svolgono nei primi giorni del mese di settembre. Ove non possibili le lezioni frontali, verranno sostituite da lezioni in remoto su apposita piattaforma.

Possono partecipare ai test di accesso coloro i quali sono iscritti al quinto anno della scuola media superiore, e per i soli corsi di laurea ad accesso libero in Ingegneria e Matematica e Fisica anche al quarto anno. In ogni caso sarà possibile perfezionare l’immatricolazione solo a seguito del conseguimento del diploma.

In sostituzione della prova d’Ateneo prevista per i corsi di laurea in Fisica L-30 e Matematica L-35 è riconosciuta la prova di valutazione Link identifier #identifier__105280-26CISIA contenente il modulo di “Matematica di Base” o “Matematica” effettuati a partire dal 1° gennaio 2019 anche in modalità TOLC@casa. Il costo della prova è di 30 euro.
Link identifier #identifier__58031-27
Link identifier #identifier__88967-28(torna su)

Quanto e come viene affrontata la parte pratica dei corsi di laurea in Matematica e Fisica? Ci sono laboratori?

Per i corsi di Laurea triennale e Magistrale di Matematica e Fisica sono previsti corsi di laboratorio didattici o di ricerca.
Link identifier #identifier__193020-29
Link identifier #identifier__195208-30(torna su)

Di cosa si occupa un fisico e un matematico

Il Corso di Laurea in Fisica, si propone di fornire un’adeguata conoscenza di base nei diversi settori della fisica classica e moderna, padronanza delle metodologie fisiche di indagine ed una competenza operativa di laboratorio. Inoltre, si acquisisce la conoscenza degli strumenti matematici ed informatici e la capacità di lavorare in gruppo.

I laureati in Fisica possono trovare lavoro in industrie, aziende o Enti di Ricerca di alto profilo tecnologico in diversi campi come la finanza, l’informatica, la medicina, l’economia, le assicurazioni. Possono inoltre accedere al Corso di Dottorato di Ricerca in Fisica o partecipare alle selezioni per l’accesso all’insegnamento nelle scuole secondarie inferiori e superiori grazie ad un apposito curriculum didattico (valido ai fini del PeF24)

Il Corso di laurea triennale in Matematica, attraverso un’ampia scelta di piani di studio differenziati ma culturalmente coerenti, è rivolto sia a coloro che intendano acquisire rapidamente un’alta professionalità nelle discipline matematiche, tecnologiche e informatiche sia a coloro che mirino a gettare le basi di un percorso destinato ad approfondimenti di alto livello. Sono offerti percorsi formativi specifici in Matematica generale, in Matematica per l’insegnamento e in Matematica per l’informatica e il calcolo scientifico.

I laureati in Matematica possono trovare lavoro in aziende ed industria, gestione e analisi dei dati, laboratori e centri di ricerca, pubblica amministrazione, servizi, didattica, dottorato, ricerca spaziale, aereonautica, crittografia, telecomunicazioni, informatica teorica, meteorologia, medicina, ecc.

anche per matematica vale il pef24??

Link identifier #identifier__128967-31(torna su)

 

Link identifier #identifier__108838-32Link identifier #identifier__64021-33Link identifier #identifier__133456-34Link identifier #identifier__137411-35
admin 28 Ottobre 2020