Corsi di Formazione per Insegnanti

Link identifier #identifier__157852-1
Link identifier #identifier__65210-2
La scienza è un’impresa collettiva che abbraccia più generazioni, è il passaggio di una fiaccola da insegnante a studente a insegnante, una comunità di menti che risale fino all’antichità e si proietta fino alle stelle.

I corsi proposti per l’anno scolastico 2023-24 sono:

Sperimentiamo insieme – Un approccio alla gravità in chiave moderna: dalle leggi di Keplero ai buchi neri

Il corso ha lo scopo di promuovere e favorire l’insegnamento della fisica attraverso il laboratorio. Il numero massimo degli iscritti è di 30 persone.

L’obiettivo del corso “Sperimentiamo insieme – Un approccio alla gravità in chiave moderna: dalle leggi di Keplero ai buchi neri” è la formazione dei docenti delle scuole secondarie sulla misura e il ruolo del laboratorio in fisica, con lo scopo di promuovere e favorire:

  • l’insegnamento della fisica attraverso il laboratorio,
  • lo scambio di conoscenze ed esperienze tra docenti e ricercatori.

La formazione proposta sarà svolta online e in presenza a partire dal 13 novembre 2023 per un totale di 30 ore di formazione, secondo il calendario nel Programma a breve disponibile.

Info e programma anno scolastico 2023-34

Data inizio: 13 novembre 2023, lezioni in presenza
Programma
Iscrizioni: Link identifier #identifier__131179-7https://forms.office.com/e/cz2Y0Q5p06
Durata: 30 ore
Codice SOFIA: 88829
Contatti: Link identifier #identifier__101433-8fisicaorienta@uniroma3.it; Link identifier #identifier__25970-9matfis.orienta@uniroma3.it – 0657337294

Link identifier #identifier__164414-10torna al menù

Corso on-line di Fisica Moderna

Il nostro Dipartimento partecipa al Link identifier #identifier__147994-11Corso on line di fisica Moderna, voluto dalla Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e per l’autonomia scolastica e realizzato dal Dipartimento di Scienze dell’Università degli Studi Roma Tre. Il corso prevede 15 CFU (Crediti Formativi Universitari, dove un CFU corrisponde a 24 ore di impegno, tra lezioni, esercitazioni e studio) acquisibili in un anno ed è composto da 6 moduli: Fisica Quantistica, Relatività Ristretta. Ottica Quantistica e Laser, Fisica delle Particelle Elementari, Fisica della Materia Condensata, Astrofisica e Cosmologia, per un totale di circa 120 ore di lezioni frontali tradizionali. Il nostro Dipartimento, in particolare, ha collaborato alla realizzazione dei moduli di Fisica Quantistica, Fisica della Materia Condensata, Astrofisica e Cosmologia.
Link identifier #identifier__153092-12
Link identifier #identifier__119560-13Informazioni

Un approccio alla gravità in chiave moderna: dalle leggi di Keplero ai buchi neri

L’obiettivo del corso “Un approccio alla gravità in chiave moderna: dalle leggi di Keplero ai buchi neri” è di supportare i docenti di scuola secondaria superiore nella trattazione della Relatività Generale in classe. Il corso sarà strutturato con una prima fase di formazione teorica, a cui seguirà una parte di condivisione e discussione di attività didattiche specifiche riguardanti la Relatività Generale. Infine, sarà proposta la sperimentazione in classe dei materiali didattici da parte dei partecipanti.

La formazione proposta sarà svolta online in date da definire, e comunque tra gennaio e dicembre 2022, per un totale di 50 ore di formazione, corrispondenti a 2 CFU nell’ambito del Master IDIFO.

Maggiori informazioni verranno pubblicate su questa pagina nei prossimi mesi.
Link identifier #identifier__197726-14

La matematica in laboratorio: piegamenti della carta e rettangoli aurei, progettare tessere per tassellazioni non periodiche, visualizzare al computer con GeoGebra e Python

Si vuole proporre il metodo laboratoriale per la soluzione di alcuni problemi: ottenere un rettangolo aureo dal foglio A4, ricoprire non periodicamente il piano con copie di un solo tassello, rappresentare la famiglia di coni che ha per sezione la parabola y=x^2.
Utilizzeremo le piegature della carta per risolvere il primo problema; analizzeremo i due tasselli di Penrose (1974) e i singoli tasselli di Smith, Myers, Kaplan e Goodman-Strauss (2023) per produrne molte copie (con una macchina a taglio laser del Laboratorio Modelli e Prototipi del Dipartimento di Architettura dell’Università Roma Tre) e sperimentare le proprietà delle tassellazioni non periodiche.
Infine, con il software GeoGebra (o Python) visualizzeremo in un riferimento (O, x, y, z) tutti i coni che hanno come sezione con il piano-xy la parabola di equazione y=x^2.

L’obiettivo del corso “La matematica in laboratorio: piegamenti della carta e rettangoli aurei, progettare tessere per tassellazioni non periodiche, visualizzare al computer con GeoGebra e Python” è la formazione dei docenti delle scuole secondarie su temi della Geometria, con lo scopo di supportare i docenti di scuola secondaria superiore nella creazione di laboratori didattici in classe e di promuovere e favorire:

  • l’insegnamento della matematica attraverso approcci didattici moderni e più efficaci,
  • lo scambio di conoscenze ed esperienze tra docenti e ricercatori,
  • l’insegnamento della matematica attraverso il laboratorio.

Informazioni

Data inizio: 18 marzo 2024, lezioni in presenza
Programma: 2 incontri da 3 ore presso le aule del Dipartimento di Architettura (18 e 25 marzo) e 2 incontri da 3 ore presso il Laboratorio Modelli e Prototipi di Architettura (8 e 15 aprile)
Iscrizioni:
Durata: 12 ore (dalle 15:00 alle 18:00), 20 posti disponibili
Codice SOFIA: 91623
Contatti: Link identifier #identifier__191201-15matfis.orienta@uniroma3.it – 0657337294

Link identifier #identifier__77414-16torna al menù

Francesca Paolucci 19 Febbraio 2024